Il mio libro

Le strade di Rimini sono piene di quella salsedine che ormai fa parte di me. Passeggio in compagnia di Michele Marziani, il mio amico scrittore.
“Mic, ma se scrivessi un libro sulla mia avventura alle Svalbard?”

Leggi tutto “Il mio libro”

l’industria del mare

Siamo arrivati alla sesta settimana di lavoro non stop. Solo a Samos abbiamo avuto una mattina libera che ho sfruttato dormendo fino a mezzogiorno. L’equipaggio è allo stremo delle energie, non solo fisiche, quelle quasi non contano, ma sono le mentali che ormai sono al rosso fisso.

Leggi tutto “l’industria del mare”

Cara volvo ocean race, le donne non devono conquistarsi un posto sulle barche

una velista- scrittrice commenta la notizia del cambio di regole del giro del mondo in equipaggio che vuole potenziare le “quote rosa”. “Ma nel mondo marittimo così spiccatamente maschile – c’è poi così tanta differenza tra uomini e donne?” di Laura Canepuccia la stampa.it 24 ottobre 2016

Leggi tutto “Cara volvo ocean race, le donne non devono conquistarsi un posto sulle barche”

Le donne nella vela devono prepararsi meglio di un uomo

parole della britanica Hannah Jenner prima skipper della Clipper Round the World Race. Laura Canepuccia l’ha incontrata ai Caraibi

Ecco la testimonianza di un incontro, quello tra Laura Canepuccia, l’autrice di “Svalbard” (Nutrimenti), un viaggio nei mari artici come co-skipper di un 20metri a vela, e Hannah Jenner, la skipper britannica, prima donna skipper della Clipper Round the World yacht Race nel 2007/8. Laura tifa per le donne nella vela. Pubblicato il 22/4/2017

Leggi tutto “Le donne nella vela devono prepararsi meglio di un uomo”