sempre c’è qualcosa

È una settimana che mi sveglio presto per andare a mercato e segliere il meglio per i proprietari che verranno a bordo il prossimo we. La mattina alle 8.00 sono sempre già a bordo con il pesce fresco che sfiletto, taglio, preparo, metto sottovuoto e in fine congelo. Io mi organizzo così. Prepare sempre dei filetti o altro per possibili inaspettati ospiti oppure per fare lentamente una cambusa di congelato da me preparato di buon pesce per le lunghe prossime permanenze degli ospiti.

Leggi tutto “sempre c’è qualcosa”

eppur sono una chef

Cammino verso il Pantalan Mediterraneo. Sono le 8 meno dieci. Il sole è già alto anche se quest’anno il tempo è birichino. L’aria è fresca la mattina.
Già attraversando la passerella sento un odorino che non annuncia nulla di buono.

Leggi tutto “eppur sono una chef”

nuovo anno nuova stagione

Nuovo anno, nuova stagione. È cosi che funziona nella mia vita. Lavoro a tempo determinatissimo e chissà cosa si presenta dopo. Nulla è certo, nulla è scontato ma quello che ho imparato negli anni è che bisogna rispettarsi.

Leggi tutto “nuovo anno nuova stagione”

creatività in cucina

Sono innumerevoli le volte che mi sono ritrovata a fare la spesa in luoghi remoti della terra o dove semplicemente essendoci pochi abitanti non si trova nulla o quasi. Qui in Grecia, cosa che sembra molto strana a dirsi, è difficile trovare pesce fresco di taglia medio-grande. Ogni volta quindi, del pesce che riusciamo a trovare, dopo averlo sfilettato, ne estraggo ogni singolo microscopico pezzetto di carne. Le guance, la parte superiore della testa eccetera.

Leggi tutto “creatività in cucina”